News

Il 5G continua a crescere, utenti in forte aumento nel 2021

5g transtec services

Circa 580 milioni di utenze 5G entro la fine del 2021, che diventeranno 3,5 miliardi entro il 2026. I numeri pubblicati di recente* in merito alla diffusione del 5G nel mondo parlano di un tasso di crescita di circa un milione di nuovi utenti al giorno: una grande accelerazione che, se manterrà questo ritmo, porterà il 5G a essere la tecnologia mobile adottata più velocemente nella storia, raggiungendo il miliardo di utenti con due anni di anticipo rispetto al 4G (lanciato nel 2009). Quest’ultima, a ogni modo, dovrebbe rimanere la tecnologia dominante ancora per alcuni anni, facendo poi registrare cali significativi a partire dal 2026.

Il trend di crescita è spinto da Cina, Nord America e dai Paesi del Golfo Persico mentre l’Europa, dove l’implementazione del 5G è partita più lentamente, paga oggi un ritardo rispetto a questi Paesi. Gli studi, inoltre, riferiscono che sono stati annunciati o commercializzati oltre 300 modelli di smartphone compatibili col 5G e che le spedizioni globali cresceranno con un tasso annuo del 7% dal 2021. Le sottoscrizioni di utenze con rete 5G associate a un dispositivo sono aumentate, nel primo quadrimestre dell’anno in corso, di 70 milioni di unità e si prevede che raggiungano quota 580 milioni entro la fine dell’anno. Nel 2026 la rete 5G dovrebbe raggiungere una copertura che interesserà il 60% della popolazione mondiale e toccare quota 3,5 miliardi di sottoscrizioni.

Anche il traffico dati in 5G è in aumento: il 95% del totale passa dagli smartphone (con una media di 10 GB circa al mese per ogni utente) ed è stato registrato un traffico totale di oltre 49 EB (exabyte, cioè un miliardo di gigabyte) nel 2020, con una previsione di 237 EB entro il 2026. La diffusione della rete 5G sarà importante anche per sostenere la diffusione di impianti, dispositivi e sistemi appartenenti alla categoria dell’Internet of Things, che secondo le previsioni faranno registrare un +80% nel 2021.

TransTec Services e il suo brand Brochesia stanno già da tempo fornendo le proprie competenze per progettare e realizzare la nuova infrastruttura 5G e hanno inoltre partecipato, al fianco degli operatori di telecomunicazioni Wind3 e Open Fiber, alla sua sperimentazione in Italia.

* Ericsson Mobility Report, June 2021

Lascia un commento